Trading in Opzioni: Conoscere le Opzioni su Azioni con un Videocorso

gennaio 3, 2010

Per conoscere il Trading in Opzioni su Azioni è importante avere delle solide basi di Analisi Tecnica attraverso la quale poter prevedere una delle tre variabili che incidono sul prezzo di un contratto di Opzione: il prezzo del sottostante;

Dopodiché ti consiglierei di frequentare un corso base che ti insegni a fare Trading con le Opzioni.

C’è un blog che pubblica frequentemente argomenti su tematiche di Trading e non solo nel senso che si occupa di ricchezza a 360 gradi questa per esempio è una ottima risorsa su cui vale la pena investire: clicca qui per conoscerla!

Il sito offre numerosi regali che sono SCARICABILI GRATUITAMENTE da qui e servono come valida introduzione agli argomenti e per valutare la predisposizione ad intraprendere la strada degli investimenti nei mercati azionari o nei mercati opzionari.

Ci sono anche altre RISORSE GRATUITE interessanti su questo sito che non c’entrano molto con il tema degli investimenti se non altro perché sono risorse che riguardano la ricchezza personale e il tema dell’investire su se stessi:

da qui puoi SCARICARE GRATUITAMENTE un Opera che si chiama “I Mantra Caldi del Potenziamento Personale” che è composta da una serie di tracce audio che ascoltate ripetutamente permettono di focalizzare il nostro Sistema di Attivazione Reticolare su certi valori importanti che possono essere potenziati e che vanno ad arricchire la nostra personalità.

– da qui puoi SCARICARE GRATUITAMENTE il report-audio “Pioggia di Contatti” che è una valida introduzione all’Opera “Movida Business” che rappresenta una serie di informazioni, segreti, trucchi e strategie molto valide per pubblicizzare la propria attività e il proprio business A COSTO ZERO! Questo sistema richiede un piccolo investimento per seguire l’intera Opera ma viene ripagato dagli enormi ritorni economici che il sistema è in grado di generare per un Imprenditore e per la sua azienda in termini di acquisizione di nuovi clienti e aumento esponenziale della Redditività Aziendale;

– interessanti anche i servizi di coaching personalizzato tramite Skype riservati solo ai più affezionati sostenitori del sito, uno riguardante temi di natura finanziaria che si chiama appunto “Alchimia Finanziaria” e l’altro che cerca di aiutare l’utente interessato a migliorare la propria condizione personale o professionale che prende il nome di “Alchimia Emotiva“;

Poi ho realizzato una sistema di lenti che consentono, quando ho voglia di pubblicare e condividere particolari informazioni di farlo in maniera efficace e rapida, te le segnalo:

– lente su temi finanziari “Dove metto i mei soldi?”

– Approfondimento su una strategia molto particolare del Trading in Opzioni: gli Iron Condor;

– l’Esperto di Trading On Line;

– Approfondimento su una Strategia Base del Trading in Opzioni: i Vertical Spread;

– la pagina dedicata a l’investitore alle prime armi che si vuole affacciare all’investimento sul libero mercato azionario: Trading On Line Success Kit;

– la lente che introduce alle risorse di Robert Kiyosaki che è stato ed è uno dei miei punti di riferimento sul tema Business Developing: Fai come Robert Kiyosaki;

– per chi vuole una valida introduzione al tema del guadagno on line attraverso i mercati azionari: Guadagnare in Borsa;

– per chi vuole pubblicizzare la propria attività, il proprio business, la propria persona, una idea o il proprio sito, in maniera efficace e a costo zero consiglio questo approfondimento: Come Pubblicizzarsi a costo Zero;

Poi ti voglio presentare le mie risorse su facebook:

– a partire dal mio profilo Michele Russo: puoi chiedermi l’amicizia e avrò piacere di conoscerti e di interagire con te;

– le mie pagine (diventando fan si può usufruire di importanti agevolazioni sulle mie attività e essere i privilegiati per certe informazioni segrete), diventare fan è facile basta accedere alla pagina e cliccare sul pulsante “Diventa Fan” posto in bella evidenza sulla pagina:

I miei gruppi:

  1. Piacere e Piacersi: perchè la ricchezza materiale passa per il riconoscimento e la coltivazione della propria ricchezza personale;
  2. Anch’io mi interesso di Trading in Opzioni su Azioni;
  3. Raggiungi il Cliente e Guadagna;
  4. Fare Trading e Guadagnare;
  5. Salute Fisica e Mentale;
  6. Impariamo a lavorare meno con le braccia e più con la testa;

To Rise the Volatility: Cavalcare le Maree di Volatilità nel Trading in Opzioni

Mag 24, 2008

Come-Guadagnare-con-il-Trading-On-Line-Opzioni-Come-Guadagnare

Avete mai visto le Maree? Risentono della forza della Luna!

Questa “Energia Lunare” le attrae e le respinge, così che possiamo avere un livello medio di marea!

Un giorno la Marea è alta un giorno la Marea è bassa fino a seccare il fondale.

Immaginate un Pupetto di Plastica, lui “Galleggia” sopra la Marea!

E viene sospinto in alto quando la Marea Sale, Ritorna Giù Quando la Marea Scende!

Per quanto forti i movimenti che questa “Forza Lunare” può generare, lui è sempre li che galleggia, beato e pacifico.

Sai cosa Ti dico? Ti dico che anche io Sto lavorando su di me per mettere al mio interno un “know how” che mi permetta di galleggiare sempre al di sopra delle Maree e di sfruttare la loro forza.

Ora concentrati un attimo perchè ti faccio capire una cosa!

La forza della Luna è il “Sentiment del Mercato”!

Anche il Mercato ha una sua Psicologia, che è la somma di tutte le psicologie degli elementi che lo compone, delle persone che lo “abitano”.

Questa Psicologia è la somma di tutti gli Entusiasmi, delle Paure, dei Pensieri, delle Pulsioni delle persone che abitano il mercato.

Questa Forza muove il mercato e certe volte genera dei Fenomeni Imprevisti.

Ma c’è sempre un ritorno alla normalità!

Nel Trading in Opzioni ci sono momenti di Bassa Marea: l’attrazione esercitata dalla luna è meno forte, la Psicologia del Mercato è calma, la velocità di cambiamento attribuita in quel momento al titolo sottostante che stiamo prendendo in considerazione è bassa.

Abbiamo una Volatilità Implicità bassa.

Ci “Sediamo” (il pupetto di plastica) sulla Linea della Marea, e aspettiamo che la forza del Mercato (della Luna) ricominci a crescere, questo ci porta su come un ascensore e noi saliamo, una volta che siamo su ci alziamo andiamo verso la porta del nostro Conto Corrente, bussiamo, ci aprono e entriamo.

Abbiamo incassato del denaro.

Ti dice qualcosa tutto questo?

Quando La Marea è alta Vendo Volatilità, il pupetto entra in cassa, porta soldi!

Quando la Marea è bassa il pupetto si siede e aspetta che la Marea lo porti su!

Quando la Marea è abbastanza su e si è formato un bel gruzzoletto, il pupetto bussa e rientra in cassa!

Hai capito finalmente come si cavalca la Marea della Volatilità?

Quando la Volatilità è alta vendo Opzioni, Aspetto che la Marea Scenda e poi le ricompro: il mio guadagno è pari alla differenza di valore tra il momento in cui Vendo e il momento in cui compro!

Quando la Volatilità è bassa compro Opzioni, mi siedo sopra la linea della Marea e Aspetto che mi porti in alto, quando è abbastanza in alto, la rivendo! Il mio guadagno è pari alla differenza!

E’ quello che faccio tutti i Giorni con i Vertical Spreads e ti mostro l’operatività in questi Report Pratici.

Ecco il Cast della scenetta che vi ho descritto:

Il Pupetto di Plastica che ha imparato a cavalcare le Maree Volatilità-Skews di Volatilità-La Volatilità Implicita nelle Opzioni

Ecco la Luna con la Sua “Forza Psicologica” Bull Put Spread, Vertical Spreads, Spreads di Volatilità, Volatilità Implicita che accelera la Volatilità Implicita.

Questa Analogia della Volatilità con le Maree è nata proprio ieri mentre stavo spiegando a Josè di RicchezzaVera.com come funziona il Trading in Opzioni e come si può guadagnare anche quando il Mercato Resta Fermo: semplicemente imparando a cavalcare le Maree!

Ti prego di lasciare un commento può essere uno spunto per un nuovo post!

Un abbraccio affettuoso, Michele.


Lo sleepage – Ovvero inserire un Ordine nel Trading in Opzioni alle condizioni che vuoi tu!

Mag 16, 2008

Sleepage nel Trading in Opzioni

Lo sleepage che cos’è?

E’ il gioco di tira e molla con il prezzo che si fa quando inserisci un ordine nel Trading in Opzioni o anche nel Trading in Azioni.

E’ come quando vai al mercato in Tunisia o in Thailandia, dove le contrattazioni sul prezzo fanno parte della cultura locale!

Addirittura mi è capitato che ai mercati in Tunisia qualche Commerciante si offendesse se il cliente non perdeva tempo per trattare un pò il prezzo.

E perchè allora farli arrabbiare? Per non perdere del tempo? Vi assicuro che è tutto tempo guadagnato!

Infatti imparare a negoziare, nella vita è fondamentale, sia negli affari (e non potrai diventare mai un milionario in euro se non impari a negoziare) e anche nella vita privata (con il tuo o la tua partner per convincerla ad andare al Cinema al posto della Discoteca :-)).

Anche nel Trading in Opzioni è importante la negoziazione! E quindi bisogna fare lo sleepage!

Che cos’è lo Sleepage? La definisco quell’azione di inserimento del prezzo (relativo all’ordine che stai per inserire) che consente di spuntare un prezzo conveniente per te! E perchè?

Perchè chi vuole comprare un Contratto di Opzione cerca di comprarlo al minor prezzo possibile!

Chi vuole vendere un Contratto di Opzione cerca di venderlo al prezzo più alto possibile!

Chiaramente la domanda e l’offerta si incontrano (se si incontrano) in un punto!

Tuo scopo primario non è farle incontrare per forza! Assolutamente no!

Tuo scopo primario quando inserisci un Ordine nel Trading in Opzioni o nel Trading in Genere è far si che il contratto si realizzi (è il tuo scopo sennò come speri di guadagnare?) però realizzarlo ad un prezzo il più vicino possibile a quello da te desiderato!

Il grande George Fontanills nei suoi corsi sul Trading in Opzioni insegna sempre che quando inserisci un ordine, per far si che l’ordine venga evaso immediatamente e a condizioni ragionevoli, bisogna fare una proposta di prezzo che si colloca a metà tra quello della domanda e quello dell’offerta.

E quindi per esempio se vuoi comperare un contratto a 0.65 dollari, e hai una media per chi offre di 0,60 dollari e una media per chi chiede (ask) di 0.95 dollari, sappi che puoi spuntare facilmente un prezzo di 0.775 che è la media tra bid e ask.

Quindi in questo caso il tuo obiettivo di avere eseguito l’ordine a 0.65 non è improbabile, assolutamente no, perchè la domanda e l’offerta variano in maniera molto veloce, soprattutto nel caso in cui l’interesse sul titolo (che si può misurare con la liquidità per esempio) è molto alto e ci sono molte contrattazioni.

Dovrai solo avere un pò di pazienza e aspettare, vedrai che affinando questa dote i tuoi guadagni ne trarranno giovamento da subito.

E’ si perchè lo Sleepage nel Trading in Opzioni è molto importante, perchè ti può cambiare totalmente il profilo di un grafico Rischio/Beneficio.

Infatti è buona norma ottenere l’ordine e reinserire i prezzi reali nel programma di calcolo del Rischio/Beneficio e solo allora scrivere nel tuo diario del Trader la Strategia di Uscita da quel Businness.

Tra i numerosi miei trade che ormai da tempo stanno andando in profitto e la cui descrizione puoi trovare nei Report Operativi e Pratici sul Trading in Opzioni, molti se non tutti si attengono alle regole dello Sleepage nel Trading in Opzioni.

Ti consiglio di guardarti questi Report Operativi perchè contengono delle dritte Pratiche di Inestimabile Valore che ti consentono di Aumentare la tua Redditività nel Trading in Opzioni.

Allora, occhio allo sleepage! 🙂

Un Saluto affettuoso.

Michele